Scopri come correggere l'errore della cartella FTP. Windows non può accedere a questa cartella in modo rapido e semplice.

FTP, o File Transfer Protocol, è un metodo ampiamente utilizzato per trasferire file tra computer su Internet. Viene comunemente utilizzato per caricare e scaricare file dal server di un sito Web. Tuttavia, come qualsiasi altra tecnologia, anche FTP potrebbe riscontrare bug che potrebbero alterarne la funzionalità. Uno di questi errori è l'errore della cartella FTP, che indica "Windows non può accedere a questa cartella". Questo errore può essere frustrante e intralciare il tuo lavoro, ma può essere risolto con pochi semplici passaggi. In questo articolo, discuteremo come correggere questo errore della cartella FTP sul tuo PC Windows.

Come correggere l'errore della cartella FTP, Windows non può accedere a questa cartella

Esegui questi controlli preliminari:


Prima di procedere con i passaggi di risoluzione del problema, è essenziale eseguire alcuni controlli preliminari per garantire che l'errore non sia causato da altri problemi sottostanti. Prima di tutto, assicurati che la tua connessione Internet sia stabile e funzioni correttamente. A volte una connessione Internet debole o intermittente può causare questo errore. Inoltre, controlla se il server FTP a cui stai tentando di accedere è attualmente online e accessibile. Se il server è inattivo o in manutenzione, potresti riscontrare questo errore. Una volta escluse queste possibilità, puoi passare ai passaggi effettivi per la risoluzione dei problemi.

Aggiungi il collegamento al percorso di rete in Windows:



Read Also:
Vieni a trovare i migliori giochi da giocare su Apple Arcade
Questo articolo è perfetto se vuoi sapere come trovare i migliori giochi con cui giocare su Apple Arcade, perché abbiamo coperto tutto ciò che devi sapere.
Come correggere l'errore non autorizzato del dispositivo ADB
Presta attenzione in modo che tu possa sapere come correggere l'errore non autorizzato del dispositivo ADB, qui abbiamo tutto il necessario per correggere questo problema.


Se stai tentando di accedere a un sito FTP tramite Esplora file, potresti riscontrare l'errore "Windows non può accedere a questa cartella". In questi casi, puoi provare ad aggiungere il collegamento al percorso di rete in Windows per risolvere il problema. Per fare ciò, attenersi alla seguente procedura:

1. Apri Esplora file e vai alla sezione "Questo PC" sul lato sinistro.

2. Fare clic con il tasto destro su qualsiasi spazio vuoto e selezionare "Aggiungi un percorso di rete".

3. Nella procedura guidata "Aggiungi percorso di rete", fare clic su "Avanti".

4. Selezionare "Scegli un percorso di rete personalizzato" e fare clic su "Avanti".

5. Nel campo "Rete o indirizzo Internet", inserisci l'indirizzo FTP del sito a cui stai tentando di accedere.

6. Fare clic su "Avanti" e quindi su "Fine".

7. Ora prova ad accedere nuovamente al sito FTP e l'errore dovrebbe essere risolto.

Consenti la porta FTP in Windows Firewall:


A volte può verificarsi l'errore della cartella FTP a causa del blocco della porta FTP da parte di Windows Firewall. In questi casi, puoi consentire la porta FTP nelle impostazioni del firewall per risolvere il problema. È così che:

1. Apri il Pannello di controllo e vai su "Sistema e sicurezza" > "Windows Defender Firewall".

2. Fai clic su "Impostazioni avanzate" sul lato sinistro.

3. Nella sezione Regole in entrata, fai clic su "Nuova regola" sul lato destro.

4. Nella Creazione guidata nuova regola in entrata, selezionare "Porta" e fare clic su "Avanti".

5. Selezionare "TCP" e inserire "21" come porte locali specifiche.

6. Fare clic su "Avanti" e selezionare "Consenti connessione".

7. Fare clic su "Avanti" e selezionare il tipo di rete a cui si applica la regola.

8. Assegna un nome alla regola e fai clic su "Fine".

9. Ripetere i passaggi precedenti per la regola 'FTP Server', utilizzando '20' come porta locale specifica.

10. Prova ad accedere nuovamente al sito FTP e l'errore dovrebbe essere risolto.

Elimina o reimposta le password dal sito problematico FTP tramite il Registro:


Se di recente hai modificato le credenziali di accesso per il sito FTP, la vecchia password potrebbe causare l'errore della cartella. In questi casi, puoi provare a rimuovere o reimpostare le password del sito problematico FTP tramite il Registro. È così che:

1. Premere "Windows R" per aprire la finestra di dialogo Esegui.

2. Digita "regedit" e premi Invio per aprire l'editor del Registro di sistema.

3. Navigare verso il seguente percorso:

HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\FTP\Account

4. Nel pannello di destra vedrai un elenco dei siti FTP a cui hai avuto accesso.

5. Fare clic con il tasto destro sul sito che causa l'errore e selezionare "Elimina" per rimuoverlo.

6. In alternativa, puoi fare clic con il pulsante destro del mouse sul sito e selezionare "Modifica" per reimpostare la password.

7. Chiudi l'editor del Registro di sistema e prova ad accedere nuovamente al sito FTP. L'errore dovrebbe essere risolto.

Passa ad altro software client FTP:


Se nessuno dei metodi sopra indicati funziona, puoi provare a passare ad un altro software client FTP. Sono disponibili diversi programmi client FTP gratuiti e a pagamento, come FileZilla, Cyberduck e WinSCP. Questo software offre funzionalità simili e può aiutarti ad accedere al sito FTP senza errori.

In conclusione su come risolvere l'errore della cartella FTP, Windows non può accedere a questa cartella, l'errore della cartella FTP, che indica "Windows non può accedere a questa cartella", può essere risolto seguendo i metodi sopra indicati. È essenziale eseguire controlli preliminari e provare soluzioni semplici prima di passare a passaggi più avanzati di risoluzione dei problemi. Seguendo questi metodi, puoi risolvere l'errore e continuare a utilizzare FTP per trasferire file senza problemi.



Other Articles
Come scaricare video di YouTube su Mac senza software
Nel seguente articolo puoi trovare tutto quello che devi sapere su Come scaricare video di YouTube su Mac senza software, quindi presta molta attenzione.

Come utilizzare AirPlay su Windows
Fai attenzione se vuoi imparare come usare AirPlay in Windows, è abbastanza semplice e qui ti insegneremo come usarlo.

Come risolvere lo schermo nero all'avvio su Windows
Presta molta attenzione in modo da poter imparare come riparare lo schermo nero all'avvio in Windows, abbiamo trattato tutti i dettagli e se questo ti interessa, presta molta attenzione.

Come connettere Roku al tuo Wi-Fi senza telecomando
Nel caso tu sia tra quelli che non sanno come connettere Roku al tuo Wi-Fi senza telecomando, sei nel posto giusto, quindi presta molta attenzione.

Come modificare il browser Web predefinito su Android
Abbiamo notato che molti utenti non sanno come modificare il browser Web predefinito su Android, quindi abbiamo preparato questa guida per fornire le informazioni necessarie per scegliere il browser predefinito.

Come verificare e annullare gli abbonamenti sul tuo iPhone o iPad
Preparati a imparare come controllare e cancellare gli abbonamenti sul tuo iPhone o iPad, qui abbiamo assolutamente tutto ciò di cui hai bisogno.

Come risolvere i tempi di avvio lenti in Windows 10 e 11
Presta molta attenzione perché oggi ti insegneremo come risolvere i tempi di avvio lenti in Windows 10 e 11, quindi presta molta attenzione.

Puoi giocare a XDefiant su PS4?
Oggi con il nostro articolo vi spiegheremo se potete giocare o meno a XDefiant su PS4.

Come aggiungere Shake to Reveal su Instagram Story
Oggi ti insegnerò come aggiungere Smoothie Reveal alla storia di Instagram

Come risolvere l'errore irreversibile di HP Connection Manager
Come correggere l'errore fatale di HP Connection Manager? Se anche tu hai questa domanda, qui ti lasciamo la migliore risposta con una guida completa.

Come risolvere il messaggio di errore Libstdc++-6.dll non trovato
Se vuoi sapere come correggere il messaggio di errore Libstdc++-6.dll non trovato, la nostra guida è quella giusta per questo.

Vieni a ottenere Xbox Game Pass su ASUS ROG Ally
Ti chiedi come ottenere Xbox Game Pass su ASUS ROG Ally? Qui ti lasciamo una guida con la migliore risposta.